Coronavirus mondo, la Spagna proroga lo stato di allarme. Preoccupano le grandi citt?

Il bilancio dei casi Covid nel mondo ? di 4,5 milioni, mentre i decessi hanno raggiunto quota 307.705. II Center for Disease Control and Prevention (Cdc), le autorit? sanitarie statunitensi, stima oltre 100.000 morti negli Usa per il coronavirus entro il primo giugno. Secondo l’ultima rilevazione della Johns Hopkins University negli Stati Uniti sono morte altre 1.680 persone in 24 ore. Il totale dei decessi sale a 87.493 mentre i casi confermati sono 1,44 milioni.

Spagna proroga di un mese lo stato di allarmePedro S?nchez ha annunciato oggi che chieder? al Parlamento il via libera ad una nuova proroga dello stato di allarme per l’emergenza coronavirus. La misura, decisa lo scorso 14 marzo, ? stata prorogata di volta in volta per 15 giorni, fino al 25 maggio. “Questa proroga sar? di un mese”, ha annunciato il premier e nelle intenzioni del governo, dovrebbe essere l’ “ultima”. La Spagna ha registrato 102 decessi nelle ultime 24 ore, l’incremento giornaliero pi? basso da met? marzo. Il numero delle vittime ? 27.563, mentre i nuovi casi sono aumentati di 539, arrivando a un totale di 230.698. Quattro le fasi previste per la ripartenza. Madrid e Barcellona, le due citt? pi? colpite, sono ancora nella fase 0.Austria e Svizzera aprono le frontiere, ma non con l’ItaliaDa mezzanotte l’Austria riaprir? le frontiere con la Repubblica Ceca, la Slovacchia e l’Ungheria. L’apertura dei confini consentir? la libera circolazione delle persone e delle merci. Il paese due giorni fa aveva riaperto le frontiere con Germania, Liechtenstein e Svizzera. Ribadita la chiusura con l’Italia se non per motivi di lavoro e traffico merci. La Svizzera, che sabato ha aumentato gli allentamenti con Germania e Austria appunto, prevede l’apertura totale delle frontiere anche con la Francia il 15 giugno prossimo.Grecia, anticipata la riaperturaDavanti a un’ evoluzione positiva della curva dei contagi, Atene ha deciso di anticipare la riapertura di ristoranti, bar e negozi di grandi dimensioni. Questi ultimi ripartiranno gi? luned?, invece che il primo giugno, mentre i ristoranti anticiperanno di una settimana la riapertura, programmata ora per il 25 maggio. “L’esperienza ci sta insegnando che quando le riaperture delle attivit? economiche e sociali avvengono in modo organizzato e in conformit? con le regole a tutela della salute, i risultati sono positivi”, ha spiegato il governo in un comunicato. Questo fine settimana hanno riaperto le spiagge. Il governo confida di poter salvare buona parte della stagione turistica e assicura che la Grecia ? una meta sicura per le vacanze.Germania, trend in caloContinua il trend in calo in Germania dove i positivi al coronavirus sono aumentati di 620 unit? a 173.772 (contro i 913 del giorno precedente), mentre sono stati registrati altri 57 decessi per un totale di 7.881 (erano 101 venerdi’). Lo ha riferito il Robert Koch Institute.

ESTERIL’ultima scommessa di Londra: arrivano i cani che scovano i malati di CovidDAL NOSTRO CORRISPONDENTE ANTONELLO GUERRERAUnhcr, Libia: aumentata assistenza a rifugiati e sfollatiL’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati nelle ultime due settimane ha fornito assistenza di emergenza a circa 3.500 rifugiati e sfollati interni in Libia, a seguito del deteriorarsi delle condizioni di sicurezza, nonch? dell’imposizione di restrizioni ai movimenti dovuta al Covid 19. Il pacchetto aiuti, che includeva cibo e kit igienici per un mese, ha aiutato circa 1.300 rifugiati nelle citt?, oltre 700 rifugiati detenuti e quasi 1.500 sfollati libici presenti in diversi siti in tutta la Libia, si legge in una nota dell’Unhcr.

Coronavirus mondo, la Spagna proroga lo stato di allarme. Preoccupano le grandi citt?Campo sfollati e richiedenti asilo a Tripoli, Libia
Condividi Cambogia, guarito l’ultimo pazienteIl governo ha annunciato che nel Paese non ci sono pi? casi di coronavirus. L’uscita dall’ospedale della donna di 36 anni, completamente guarita, ? stata ripresa in diretta televisiva. 122 i casi confermati in Cambogia e nessun decesso.Trump, “valutiamo” vaccini gratis in UsaL’amministrazione americana sta valutando la possibilit? di fornire gratuitamente i vaccini contro il coronavirus quando saranno disponibili. Lo ha detto il presidente Donald Trump parlando con i cronisti alla Casa Bianca prima di partire per Camp David dove trascorrer? il fine settimana.Storico ok Camera Usa a lavoro in remotoPer la prima volta in 200 anni di storia, la Camera dei Rappresentanti Usa ha approvato la possibilit? di votare e operare in remoto. La misura, dettata dalla necessit? di evitare i contagi, ? passata con 217 voti a favore e 189 contrari. L’opposizione repubblicana ha duramente contestato la mossa.