Telefonia mobile in Europa, Swisscom sul gradino pi? basso del podio

La rete di telefonia mobile di Swisscom sale sul terzo gradino del podio europeo. Secondo la rivista del settore “Connect” e lo specialista tedesco di test Umlaut, solo l’operatore svedese Telia e Vodafone nei Paesi Bassi sono davanti al leader elvetico delle telecomunicazioni.

Lo studio, pubblicato oggi, esamina qualit? e prestazioni di 94 compagnie continentali, distribuite su 28 Paesi. Fra i parametri considerati, la connessione, la rapidit? del download nonch? il tempo di latenza, ovvero la velocit? di reazione alla rete.

I test hanno valutato i dati di centinaia di popolari app, raccolti in modo anonimo fra ottobre 2019 e marzo 2020. Questo a condizione che l’utente avesse precedentemente acconsentito a mettere a disposizione quanto scaturito dall’utilizzo del proprio smartphone.

Nel dettaglio, Swisscom ? seconda solo a Telia riguardo alla velocit? di trasmissione dei dati e a Vodafone nella copertura a banda larga. Il tempo di risposta della rete mobile dell’azienda elvetica ? invece il pi? lento dei primi tre.

Per quel che concerne gli altri operatori svizzeri, Sunrise ha ottenuto il 15esimo posto e Salt il 47esimo. Complessivamente, la Confederazione per i vari fattori considerati ha la quarta rete d’Europa dietro a Paesi Bassi, Macedonia del Nord e Austria.