Versilia, le ostetriche proseguono via web gli incontri di accompagnamento alla nascita

Anche al tempo del Coronavirus, le future mamme ed i futuri pap?, in questo momento cos? delicato e speciale della loro vita, possono contare su un importante percorso di orientamento e assistenza pensato proprio per i futuri genitori. Le ostetriche dell?ospedale Versilia proseguono infatti via web gli incontri di accompagnamento alla nascita.

?Mi preparo e parto…al Versilia?  ? il titolo del servizio di orientamento ed accoglienza portato avanti gi? dal settembre dell?anno scorso, nell?ambito del Dipartimento Materno Infantile dalle ostetriche dell?ospedale Versilia, che adesso con l?emergenza Coronavirus continuano via web questi incontri di accompagnamento alla nascita per le future mamme ed i futuri pap?. Lo scopo ? quello di sfatare le paure legate all?evento nascita ed i dubbi sulla situazione sanitaria che stiamo vivendo, per preparare nella maniera migliore al parto le donne ed i loro compagni. Il percorso ? quindi  finalizzato ad offrire un?opportunit? di orientamento, accoglienza, e assistenza, per garantire ai futuri genitori, con un percorso integrato territorio ospedale – territorio, sia il loro bisogno di sicurezza, che la centralit? della donna e della coppia. Nel corso di questi incontri virtuali, come veniva fatto in precedenza di persona, il gruppo delle ostetriche della Versilia presenta infatti le modalit? assistenziali (ad esempio i metodi per il contenimento del dolore in travaglio come l?immersione in acqua o l?analgesia peridurale, le offerte per l?assistenza al parto attivo e in donna gi? cesarizzata, la donazione del sangue del cordone ombelicale), le regole di accesso e permanenza in reparto (tempi, rooming in, orari visite) e i  servizi previsti in ospedale e sul territorio, finalizzati alla promozione e sostegno dell?allattamento al seno