Modes fa shopping in Italia

Bisogna ripartire il prima possibile, compatibilmente con la salvaguardia della salute. Ci? premesso, il lockdown ha ulteriormente evidenziato quanto sia importante l?interazione tra online e offline, che noi perseguiamo da tempo? ha detto a MFF Aldo Carpinteri, alla guida del gruppo retail Modes, precisando: ?Con 10 negozi tra multi e monomarca in Italia e Svizzera e un e-commerce che vale il 65-70% del nostro fatturato, pari a 121,7 milioni di euro, siamo a tutti gli effetti una vera realt? omnichannel?. La societ? siciliana basata a Milano guarda al dopo emergenza accelerando sull?innovazione.

Come va l?e-commerce?
Purtroppo le disposizioni ministeriali stanno impattando sulla logistica, limitando anche il business online. A livello merceologico, abbiamo notato una maggiore propensione verso lo sportswear.

Quale politica di prezzi state adottando?
In linea con gli altri retailer, stiamo attuando delle promozioni. Proponiamo una riduzione del 20% in forma di private sale sulle collezioni di questa primavera-estate, a eccezione dei brand che per policy non fanno sconti.