Alassio prepara la ripresa: shopping on line e non solo

Il centro commerciale a cielo aperto pi? lungo d?Europa si sta organizzando e, con il supporto dell?Assessorato al Commercio del Comune di Alassio sta realizzando una piattaforma, un logo e una fitta campagna?di marketing e web marketing per rilanciare l?economia cittadina.?Il Consorzio Alassio Un Mare di Shopping ha lanciato l?idea di ?Alassio a Casa Tua?, un vero e proprio??centro integrato di via telematico??dove i clienti potranno trovare l?elenco delle attivit? commerciali cittadine consorziate e che aderiscono alla campagna di consegna a domicilio dei prodotti acquistati on line.

??Alassio a casa tua? ? spiega Loredana Polli, presidente del Consorzio Alassio un Mare di Shopping ? nasce dalla sinergia tra i commercianti alassini e il Comune di Alassio, per offrire alle aziende un centro integrato di via, telematico. Come Consorzio abbiamo seguito la nostra Mission, ovvero favorire i rapporti tra i consorziati e i loro clienti, attraverso questo nuovo strumento. ?Alassio a casa tua? rende pi? semplice alle persone gli acquisti e d? al tempo stesso risalto e visibilit? alle attivit? locali, che nonostante le difficolt? continuano a lavorare e ad offrire una soluzione ai propri clienti, nel rispetto della normativa vigente. Si potr? acquistare direttamente la merce ed averla in consegna a domicilio, oppure acquistare dei voucher, dei buoni da convertire nel prodotto desiderato appena sar? possibile riaprire le attivit? e recarsi direttamente nel negozio?.

?Confidiamo a breve di poter vedere riaperte le nostre attivit? ? spiega l?assessore al Commercio del Comune di Alassio, Fabio Macheda ? ma questa ? sicuramente un?ottima strategia d?azione, non solo per il particolare periodo che stiamo vivendo, ma per far compiere alle attivit? alassine un ulteriore salto di qualit?. Abbiamo attivit?, marchi, professionalit? di altissimo livello. Lo shopping ad Alassio ? da sempre una delle attivit? fondamentali dell?economia e del brand Alassio, alla pari con le spiagge, l?accoglienza e la tradizionale ricettivit? alberghiera. Per questo l?Amministrazione Melgrati Ter ha ritenuto di supportare anche economicamente l?iniziativa. Il progetto sar? infatti uno strumento di promozione e rilancio del commercio alassino. Coordinato con le politiche di marketing territoriale turistico in corso di attuazione da parte del Comune sar? portatore di ripercussioni positive sull?intera economia della nostra splendida Citt?. Penso ad esempio al progetto 10Comuni in collaborazione con la Camera di Commercio di Nizza con la quale abbiamo gi? firmato un accordo di collaborazione e che si tradurr? in iniziative di promozione delle eccellenze alassine in terra francese, ovviamente con una tempistica che dovremo coordinare con la riapertura dei confini e della libera circolazione?.